BENTORNATO TOPO GIGIO

BENTORNATO TOPO GIGIO

0 Di
Topo Gigio è un personaggio immaginario creato in Italia per la televisione nel 1959 da Maria Perego. Si tratta di un pupazzo animato raffigurante un topo antropomorfo.La sua creatrice in un’intervista attribuì il suo enorme successo al fatto che esso fosse “il ritratto del candore, della fiducia in un mondo flagellato dai pericoli e dalle paure”. Altri contribuirono fattivamente alla sua ideazione ed al suo successo, in particolare Federico Caldura, Guido Stagnaro e Peppino Mazzullo, sua voce storica. In seguito ha prestato la voce Davide Garbolino e dal 2010 la voce ufficiale è quella di Leo Valli.Il personaggio è caratterizzato da un forte romanticismo, innocenza pura e senso dell’umorismo. Visivamente si presenta con le orecchie molto grandi, la faccia larga, i denti sporgenti, i capelli biondi, il colorito roseo e il corpo con sembianze di tipo umano, anche se di dimensioni ridotte.La sua prima apparizione televisiva è nel 1959, nella trasmissione Alta Fedeltà con la voce di Domenico Modugno. Nel 1961 fu il primo pupazzo animato ad apparire nel Carosello, come testimonial dei biscotti Pavesini. Lo stesso anno è protagonista del film Le avventure di Topo Gigio diretto da Federico Caldura con sceneggiatura di Guido Stagnaro e di Mario Faustinelli.
Il 1961 è anche l’anno del debutto sul Corriere dei Piccoli, disegnato da Dino Battaglia su sceneggiatura di Maria Perego, Federico Caldura ed Alberto Ongaro. Il 9 marzo 2009 Topo Gigio compie 50 anni insieme alla bambola più famosa del mondo:Barbie. Topo Gigio torna sul piccolo schermo dopo una assenza di ben quasi due anni il 22 settembre nel programma Tutti pazzi per la tele condotto da Antonella Clerici. Nell’autunno Topo Gigio, in camice bianco e stetoscopio, è il testimonial scelto dal Governo per la nuova campagna di prevenzione contro l’influenza A lanciata su televisioni, giornali, radio e settimanali.Il personaggio di Topo Gigio è apparso ed ha avuto successo in trasmissioni televisive di tutto il mondo. la Nippon Animation ha creato nel 1988 una serie animata per la televisione di 34 episodi intitolata Bentornato Topo Gigio, trasmessa in Italia nel 1992, in cui Topo Gigio viene rappresentato come il primo topo astronauta a viaggiare nella Via Lattea, asserendo di provenire dal 2395.