CONDIVIDI

Ha lottato con tutte le sue forze per 5 giorni ma non ce l’ha fatta. Angelo D’Afflitto, di Afragola, è un’altra vittima del tragico incidente avvenuto la notte tra domenica e lunedì sull’A1 nei pressi dell’uscita Acerra Afragola. Il 23enne era ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli. Ricordiamo nell’incidente sono morti anche la giovane Maria Notaro di Nola ed Antonio Esposito di Afragola.

La presunta dinamica dell’incidente(Inter Napoli.it)

Pare che la Nissan Micra sulla quale viaggiavano le due vittime  sarebbe stata tamponata da un furgone, Fiat Doblo, guidato dal 22 enne Sergio Rullo. La Micra dopo essere stata tamponata si scontra con una Mercedes  guidata da M.M. (che rimane ferito lievemente), a sua volta la Mercedes finisce su una Lancia Y guidata da 21 enne M.D. di Frattamaggiore (anche lui rimasto ferito in maniera lieve). Nella stessa carambola restano coinvolte altre due autovetture (una Renault Capture ed una sesta non identificata) i cui conducenti sono rimasti fortunatamente illesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here