Arriva l’ascensore orizzontale senza funi: è l’ultima delle novità in casa thyssenkrupp elevator, annunciata come “ascensore del futuro”, “una delle più rivoluzionarie e visionarie innovazioni create dal 19esimo secolo in poi” che “influenzerà drasticamente l’architettura e il design degli edifici futuri”. Si chiama Multi ed è un sistema ascensoristico capace di muoversi lateralmentealla velocità di 5 m/s. Le cabine, invece di spostarsi solo in verticale, si muovono in loop, utilizzando un unico vano, come i treni della metropolitana.
Il sistema prevede la presenza di più cabine che si muovono all’interno di un ridotto numero di vani, aumentando del 50% la capacità di trasporto delle persone e riducendo del 60% i picchi di energia elettrica richiesti per l’alimentazione. I tempi di attesa previsti non superano i 15-30 secondi.
Thyssekrupp elevator scommette che l’innovazione andrà a modificare profondamente il modo di concepire gli edifici, in quanto sarà richiesto uno spazio inferiore all’interno delle strutture rispetto agli ascensori a fune tradizionali, permettendo di recupverare il 25% in più di superficie per uso abitativo o commerciale. La presentazione di questo ascensore avveniristico è stata fatta all’interno della Torre di collaudo più alta al mondo (246m) a Rottweil in Germania, nel centro di Ricerca e Sviluppo di thyssenkrupp Elevator, realizzata ad hoc per testare e certificare le innovazioni della tecnologia ascensoristica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *