Quale modo migliore di innagurare la nuova rubrica, se non con la Regina indiscussa del collezionismo ( non solo giocattoli, ma in generale),stiamo parlando propri di lei: Barbara Millicent Roberta, per tutti semplicemente Barbie. Nata il 9 marzo 1959, ancora risulta essere la bambola più amata e collezionata al mondo.Barbie è amata sia da bambini , che da adulti proprio su quest’ultimi è stato stimato da Mattel che ce ne sono oltre 500.000; e che vengono vendute circa tre barbie al secondo nel mondo.Ai profani potrebbe sembrare strano o addirittura impossibile, eppure Barbie entra di diritto a far parte della cultura mondiale; diventando appunto un’icona. Spesse volte, barbie è stata attaccata dalle femministe in quanto, propone canoni di bellezza eccessiva, gambe chilometriche e cellulite Zero. Se invece si riflette meglio, Barbie è una rivoluzionaria; è stata la prima donna ad andare sulla luna, è stata addirittura presidente degli stati uniti, e inoltre lo slogan principale e il messaggio che lei manda e proprio questo : ” Puoi essere tutto ciò che desideri”.
Nel 2015 Barbie per la prima volta assume fattezze fisiche più simili alle ragazze normali, diventando curvy,petite e tall. Questa scelta da parte di Mattel, di produrre questa nuova tipologia insieme al modello classico è stata molto apprezzata dalla critica, e ha portato le vendite e ricavi alle stelle. Il più grande collezionista d’Italia è napoletano il Dr. Antonio Rossi con oltre 8.000 Barbie. Lo scorso anno Milano,Bologna e Roma hanno aperto per circa sei mesi, una mostra dedicata a barbie, la quale percorreva tutte le sue tappe e trasformazioni dalla nascita ad oggi. Barbie ha 58 anni, ma idealmente ne dimostra 19, vive a Malibu, nella Dream house, con le sue tre sorelle: Skipper, Stacie e Chelsea. È fidanzata con ken e ha molte amiche e amici di diverse etnie e nazionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *