Nell`articolo precedente abbiamo parlato dei cibi che, se dati ai cani, li aiutano a migliorare il sistema immunitario, la lucidità del peso e a prevenire infezioni e virus.
Le abitudini alimentari del cane, si sa, sono completamente diverse dalle nostre. Molti cibi che noi assumiamo quotidianamente, per i pelosi potrebbero essere addirittura tossici. Il loro sistema digerente, infatti, è completamente differente dal nostro.
Vediamo insieme quali sono i cibi assolutamente vietati per i nostri amici a 4 zampe:

– CIOCCOLATO: il cioccolato è assolutamente off limits. Esso contiene la teobromina, sostanza altamente tossica per i cani (al contrario che per l`uomo), presente in maggiore quantità nel cioccolato fondente. Il cioccolato, nei cani, può provocare tremori, battito cardiaco accelerato e in casi gravi, la morte.
AGLIO E CIPOLLE: questi alimenti, nel cane, possono danneggiare i globuli rossi e, a lungo andare, provocare un`anemia emolitica (bassa concentrazione di emoglobina nel sangue).
ZUCCHERO E DOLCI: un po’ come per l`uomo, anche per i nostri pelosi i dolciumi rappresentano un vero nemico. Questi cibi vanno assolutamente vietati perché potrebbero causare diabete, problemi ai denti e al fegato. I cani, infatti, non sono fatti per mangiare dolci, è quindi meglio tenerli alla larga da questi alimenti.
NOCI: in questa categoria rientrano anche le noci di macadamia. Questi alimenti sono altamente pericolosi per i cani, in quanto possono contenere un fungo per loro velenoso, che li potrebbe portare, nei casi più gravi, alla morte.
SALE: il sale, e gli alimenti salati, non vanno mai dati al cane. Una dose eccessiva, infatti, può provocare nell`animale crisi epilettiche (che potrebbero portare al coma o alla morte).
UVA E UVETTA: questi alimenti così salutari per l`uomo, rappresentano un rischio per i cani. Se assunti, infatti, possono causare vomito e problemi renali.
AVOCADO: questo frutto è pericoloso per i pelosi perché contiene il persin, tossina fungicida, che provoca danni gravi allo stomaco.


OSSA E OSSICINI: a quanti di voi è capitato di dare un osso al vostro cane anche solo per farlo giocare? Ebbene, non fatelo più. Le ossa, in particolare gli ossicini, possono provocare danni all`apparato respiratorio e digerente dell`animale. Il cane potrebbe strozzarsi, o peggio, subire lesioni agli organi interni.

Spero che l`articolo vi sia piaciuto e mi raccomando, attenti a ciò che date da mangiare a fido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *