CONDIVIDI

Alessandro Carbone, fino allo scorso 29 giugno, era un comune studente italiano alle prese con il primo “esame” quello di maturità.  

In questi cinque anni il ragazzo ha studiato da odontotecnico presso “l’Istituto Superiore Corbino” di Contursi Terme, in provincia di Salerno. La sua più grande passione ,tuttavia, è la musica dove dimostra un discreto talento.  La sua tesina, pertanto,aveva come oggetto il noto cantautore, Bob Dylan, insignito del Premio Nobel per la letteratura. Durante gli orali Alessandro ha deciso di intonare una delle più belle canzoni “Knockin on heaven’s door” dedicandola ad un suo ex compagno,Valentino Sozzo, tragicamente scomparso nel 2013 in seguito ad un incidente stradale. La scelta di dedicare un pezzo della sua vita a Valentino ha commosso l’ intera commissione e gli altri compagni. Una docente,  Tina di Marino, ha deciso di filmare con il proprio smartphone, la perfomance live di Alessandro e la sua dedica speciale postando successivamente il video sul proprio profilo Facebook. Ovviamente il popolo del web ha subito apprezzato la generosità del giovane premiandolo con moltissimi like.

A rendere più suggestivo il gesto la scelta da parte dei compagni di scrivere poche righe per Valentino “Su qualunque strada e in qualunque cielo, comunque vada non ci perderemo mai”.

Un mezzo per affermare che l’ amico, pur fisicamente non presente, continua a vivere nei cuori di Alessandro e degli altri e che, attraverso il loro occhi, ha potuto prendere parte anche al momento decisivo del raggiungimento del diploma.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here