CONDIVIDI

Sapete cos’è l’oggetto in foto?
È una COPPETTA MESTRUALE!
La coppetta mestruale, conosciuta anche come coppa mestruale, è una alternativa valida all’assorbente interno, conosciuto come tampone e anche a quelli esterni.

A cosa serve e come si usa

Si inserisce in vagina, si adatta perfettamente e raccoglie il sangue mestruale!
Come tutte le novità spaventa un po’.

Invece, Questa, ha una lunga storia alle spalle. Negli ultimi anni si è finalmente fatta strada anche in Italia e sta aiutando molte donne a vivere il periodo del ciclo in modo decisamente più sereno.
La coppetta mestruale é una delle migliori alternative agli assormbenti usa e e getta  ai tamponi sia dal punto di vista ecologico che per quanto riguarda la salute e il risparmio. Sempre più donne stanno optando per la coppetta mestruale perché i suoi benefici sono sempre più noti e per il desiderio di un maggior rispetto dell’ambiente nella vita quotidiana oltre che per risparmiare sull’acquisto degli assorbenti.

Non è difficile capire perchè le coppette mestruali non sono così famose e conosciute come i tamponi nonostante siano nate nello stesso periodo.

Le principali ragioni sono soprattutto sociali:

-Con la coppa mestruale è necessario avere una maggiore consapevolezza del proprio corpo rispetto agli assorbenti interni, e in passato non era ben visto il “toccare ed esplorare” per cui il consumo si frenò.
-Le coppette mestruali sono riutilizzabili, perciò si necessita di una sola coppetta rispetto ai prodotti usa e getta. Non c’è pertanto un forte interesse nel commercializzarla.
Con la sensibilizzazione del commercio per l’ambiente e per il rispetto del proprio corpo c’è stato un nuovo impulso nel mercato.

I benefici della coppetta mestruale 

Sono diversi i motivi per fare il cambio ed utilizzare la coppetta mestruale.
Il più importante è la tua l i b e r t à .Ci si sente più libere quando si è fuori casa, quando si pratica sport, durante i viaggi e in generale in qualsiasi movimento. La presenza della coppetta mestruale non si nota dall’esterno e non è per nulla fastidiosa per chi la indossa.

È necessario fare un po’ di pratica per il corretto inserimento della coppetta mestruale.

Con la coppetta si evitano gli arrossamenti e le irritazioni che si possono presentare a causa del contatto delle parti intime con gli assorbenti esterni. L’igiene personale grazie alla coppetta diventa molto più semplice. La pelle non rimane a contatto con l’umidità o con sostanze indesiderate. La coppetta mestruale protegge la tua salute, non avrai più secchezza vaginale ne irritazioni perché non altera l’equilibrio della mucosa vaginale e non ci sono rischi che rimangano fibre sintetiche e estranee in vagina, come sarebbe il caso dei tamponi.

Posizionata correttamente all’interno della vagina non ci saranno più perdite il che ti permetterà di indossare la tua lingerie o biancheria intima anche durante i giorni del ciclo senza dover pensare al filo che fuoriesce se si usa il tampone o dover per forza indossare intimo con il cavallo ampio per poter reggere l’assorbente.

La puoi portare dentro la tua borsetta dentro il suo sacchettino di cui viene dotata per cui è ideale in viaggio e per praticare qualsiasi sport. La coppetta mestruale è economica perché riutilizzabile per diversi anni (da 5 a 10 anni) e il suo costo puoi ammortizzarlo nel giro di alcuni mesi. La coppetta mestruale è molto ecologica, con il suo utilizzo non ci saranno più in giro sacchetti di plastica oppure assorbenti esterni nella spazzatura, considerati altamente inquinanti e difficili da smaltire.

Con la coppetta mestruale si trascorre meno tempo in bagno per il cambio, hai più autonomia perché in effetti ha un’alta capacità contenitiva, pari a tre tamponi o assorbenti super.

All’inizio l’idea dell’utilizzo della coppetta mestruale può lasciare perplessi, ma presenta troppi vantaggi e benefici per ignorarla.

Finito di leggere queste informazioni non dovrai passare radicalmente alla coppetta ma magari approfondire, acquistarla e iniziare a provarla o sapere semplicemente che hai un’alternativa!

Sentiamoci libere di vivere quei giorni serenamente, andare al lavoro, fare sport, correre, ballare, indossare ciò che si vuole.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here