La ricostruzione delle unghie è una tecnica mediante la quale si pratica un allungamento o una copertura delle unghie grazie a specifici materiali in gel o in acrilico.

La ricostruzione si effettua sul l’unghia naturale ed è utilizzata sia nei caso di unghie danneggiate o mangiate e sia per motivi estetici.

Tipi di ricostruzione:

– Acrilico: è la tecnica più antica nata negli Stati Uniti, in cui il polimero da applicare sul l’unghia viene formato tramite una polvere acrilica e il monometro.

– Gel: è un metodo più recente, adatto anche per chi ha meno esperienza, mediante l’utilizzo di particolari gel ultravioletti che si asciugano nella lampada UV.

In entrambe le tipologie di ricostruzione si possono utilizzare vari metodi per ricostruire l’unghia, come ad esempio le tip, cioè dei supporti con forma predefinita che vengono applicati sulle unghie, le cartine millimetrate che permettono di decidere la forma, la lunghezza e la misura in modo preciso e definito.

Sono anche possibili trattamenti di ricostruzione su onocofagiche dove si effettua la cosiddetta tecnica a ponte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *