Seguici
fb-share-icon0

20

Divelto il parchimetro installato nel parcheggio pubblico di piazza d’Armi a Nola. 

Il dispositivo è stato abbattuto ma la cassaforte contenente i soldi del pagamento della sosta non presenta alcun segno di effrazione. L’episodio è stato segnalato alle Forze dell’ordine che adesso indagano per scoprire la causa del danneggiamento.  

A denunciare l’accaduto al commissariato di pubblica sicurezza di Nola è stato l’amministratore unico dell’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana, Vincenzo Caprio.

I parcheggi pubblici di piazza d’Armi così come tutte le aree di sosta a pagamento sul territorio di Nola sono, infatti, gestite dall’Agenzia per conto del Comune.

Secondo le prime ricostruzioni l’episodio si sarebbe verificato dopo le 13.

Ti piace questo blog? Per favore spargi la voce :)