La piccola Area Marina Protetta Gaiola è stata la più votata dagli italiani.

Si classifica sul gradino più alto del podio e così una donazione di 20.000 euro oltre a delle attrezzature subacquee, per concorso bandito da ASdoMAR in collaborazione con SEAC SUB,in cui gareggiavano  ben 29 aree marine  protette italiane.

La Campania conquista tutto il podio, infatti  al secondo posto c’è  Punta Campanella (NA) e al terzo la Baia degli Infreschi, nel Cilento.

Valorizziamo il nostro territorio, abbiamo delle bellezze da salvaguardare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *