Ecco le ventidue le domande presentate:

ORTOLANO: 1) Maestro di Festa Ambrosino Giovanna (14 07 94), rappresentante di categoria Meo Santina (29 08 37) – postazione indicata piazza Clemenziano – Paranza Trinchese; 2) Gioacchino della Pietra (19 01 73), rappresentante di categoria Vincenzo Della Pietra (24 05 37) – postazione piazza M.C. Marcello – Paranza Formidabile.

SALUMIERE: 1) Maestro di Festa Tripaldi Aldo (10 08 49), rappresentante di categoria Iorio Giovanni (03 11 47) – postazione piazza Paolo Maggio – Paranza F.T.; 2) Maestro di Festa Cassese Salvatore (18 04 49), rappresentante Corcione Angelo (25 01 58) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 3) Maestro di Festa Pasquale Petillo (02 07 70), rappresentante di categoria Eduardo Sperandeo (36) – postazione piazza G. Bruno – Paranza Uragano.

BETTOLIERE: 1) Maestro di Festa Santella Pasquale (19 08 88), rappresentante di categoria Giovanni De Sena (25 02 54) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 2) Maestro di Festa Rosalba Giugliano (10 01 75), rappresentante di categoria Girolamo Angeletti (22 06 68) – postazione piazza G. Bruno – Paranza Volontari; 3) Maestro di Festa Carbone Felice (18 04 98), rappresentante di categoria Antonio Gallucci (03 08 39) – postazione piazza Collegio – Paranza Franzese.

PANETTIERE: 1) Maestro di Festa De Micco Anna (14 02 59), rappresentante di categoria Antonio Tufano (10 11 39) – postazione piazza M.C. Marcello – Paranza Formidabile; 2) Maestro di Festa Giovanni Ruggiero (20 10 28), rappresentante di categoria Paolino Rondine (02 04 51) – postazione piazza P. Umberto (Villa Comunale) – Paranza Insuperabile.

BARCA: 1) Maestra di Festa Moscato Pasqualina (18 05 20) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 2) Maestra di Festa Marotta Teresa (04 09 24) – postazione piazza G. Bruno – Paranza Apocalisse; 3) Maestra di Festa Piatti Maria (17 03 20) – postazione Piazza G. Bruno – Paranza Ciccio Chiaravalle.

BECCAIO: 1) Maestro di Festa Criscuolo Francesco (16 04 54), rappresentante Mari Paolino (04 03 55) – postazione piazza Paolo Maggio – Paranza F.T.; 2) Maestro di Festa Volpe Raffaele (15 12 92), rappresentante di categoria Caliendo Andrea (01 05 45) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 3) Maestro di Festa Chiacchiaro Francesco (24 09 80), rappresentante di categoria Ciccone Aniello (01 01 64) – postazione piazza Collegio – Paranza Orgoglio Nolano; 4) Maestro Di Festa Marotta Raffaele Pio (02 07 90), rappresentante di categoria Piatti Emilio (22 05 86) – postazione piazza Collegio – Paranza Orgoglio Nolano.

CALZOLAIO: 1) Maestro di Festa Mauro Raffaele (16 01 80), rappresentante di categoria De Luca Carmine (22 03 79) – postazione Piazza Collegio o Piazza G. Bruno.

FABBRO: 1) Maestro di Festa Guerriero Mario (05 02 48), rappresentante di categoria Luigi Roberto (31 01 47) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 2) Maestro di Festa Bruscino Saverio (nato a New York il 05 02 48), rappresentante di categoria Maffettone Biagio (02 02 54) – postazione piazza G. Bruno – Paranza Volontari.

SARTO: Maestro di Festa Vaccaro Aniello (12 06 96), rappresentante di categoria Iovino Felice (51) – postazione vico Duomo – Paranza Stella; 2) Maestro di Festa De Rosa Stefano (01 10 74), rappresentante di categoria Cioffi Clemente (01 12 58) – postazione piazza G. Bruno – Paranza da definire.

Le curiosità: Maestri di Festa 13 maschi e 9 femmine, mentre una sola donna è rappresentante di categoria – Meo Santina (Ortolano) – e 18 uomini. Il più giovane Maestro di Festa risulta essere Carbone Felice (’98) del Bettoliere, il più anziano è Piatti Maria del 17 03 20 (97 anni) Barca. A fare richiesta della Barca tre donne. Tra le postazioni la più gettonata è piazza G. Bruno (7), seguita da vico Duomo (6). Tra le paranze la più citata è la Stella (6).

Nei prossimi giorni inizierà la verifica di tutta la documentazione. A mezzanotte di domenica 25 giugno, nel pieno della processione dei Gigli, saranno ufficializzate le assegnazioni.

Toto paranza: Ortolano in pole position Trinchese; Salumiere – Uragano; Bettoliere – Franzese; Panettiere – Insuperabile; Barca – Chiaravalle; Beccaio – Orgoglio Nolano; Calzolaio – Pollicino; Fabbro – Volontari; Sarto – Stella.

Al momento sembrerebbe fuori dai giochi l’F.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *