I disegni all’henné variano da cultura a cultura. I disegni arabi sono in genere astratti e meno densi, con eleganti modelli di fiori e vigneti. I modelli di  henné africani tendono ad essere semplici e audaci con grandi forme geometriche. Il Mehndi indiano prevede linee sottili per pizzi, e disegni floreali; opere d’arte ricche che coprono intere mani, braccia e piedi; e spesso incorporano rappresentazioni del sole sul palmo della mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *