Per tradizione il lancio del bouquet dovrebbe avvenire all’uscita degli sposi dalla Chiesa,tradizione oggi cambiata perché la sposa usa lanciarlo a ricevimento terminato.
La sposa non deve sapere chi riuscirà ad afferrare il bouquet quindi si girerà di spalle ad un gruppo di invitate non ancora sposate e lo lancerà.
La sposa può anche scegliere di non lanciare il bouquet ma di regalarlo ad una donna particolarmente a lei cara come una sorella o la sua migliore amica.
Se si è superstiziose una cosa da non fare è conservare il bouquet perché,anticamente,si credeva che per essere portatore di buon augurio il bouquet doveva passare per tre mani diverse: lo sposo che lo regala alla sposa che poi lo deve regalare ad una fanciulla nubile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *