Molto spesso nei matrimoni notiamo la presenza delle damigelle.

Oggi le damigelle svolgono una funzione prettamente scenografica,ma questa usanza fu introdotta nell’antico Egitto perché si credeva che nel giorno delle nozze gli spiriti cattivi si radunassero per rovinare la festa agli sposi; le amiche della sposa indossavano, quindi, abiti sfarzosi e seguivano il corteo nuziale per confondere tali spiriti che,non potendo riconoscere la sposa,non potevano quindi farle del male e rovinare la festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *