Spesso le zuffe tra cani cominciano con un gioco, ma può capitare che si degeneri.

In genere un litigio tra cani dura pochi minuti, ma se così non fosse è bene sapere come comportarsi.

Per prima cosa bisogna mantenere la calma. Può sembrare difficile, ma intervenire potrebbe essere pericoloso. I cani che si azzuffano sono tesi, per questo motivo è bene non avvicinare mai le mani al collare, onde evitare che il cane, per istinto, vi tiri un bel morso.

La mossa successiva è quella di fare più rumore possibile. I cani, in questo modo, verranno distratti e smetteranno di azzuffarsi.

Un modo molto semplice per separare due cani che stanno litigando, è quello di bagnarli. Se non avete a portata di mano una manichetta dell’acqua, ricordate di avere sempre con voi una bottiglia d’acqua.

Se avete una coperta un giubbino a portata di mano, lancia teli sui cani. I pelosi, non vedendo il proprio avversario, smetteranno di litigare.

Ricordati quindi di utilizzare le mani come ultima risorsa.

Spero di esservi stata d’aiuto, e mi raccomando… date a fido il tempo di socializzare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *