CONDIVIDI

Nel linguaggio comune i termini di imprenditore, impresa e azienda si usano indifferentemente per indicare un soggetto economico che produce beni o servizi. Ma in senso tecnico-giuridico bisogna distinguere tra:
– Imprenditore: è il soggetto economico il quale organizza i fattori della produzione (natura, capitale e lavoro) e che, quindi, coordina l’attività produttiva;

– Impresa: consiste nell’insieme degli atti posti in essere dall’imprenditore;

– Azienda: è il complesso di beni organizzati dall’imprenditore per l’esercizio dell’impresa.
Quindi, in base alla nozione economica, l’imprenditore è colui che si procura i fattori della produzione e li organizza al fine della produzione di beni o servizi destinati al mercato, svolgendo attività di impresa.
Secondo la nozione giuridica (art.2082 c.c.) l’imprenditore è colui che esercita professionalmente un’attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteELUSIONE ED EVASIONE FISCALE
Prossimo articoloIL MUTUO
Laureata in economia, managment e controllo d'azienda. Consulente Finanziario Abilitato all'offerta fuori sede. Personal Advisor

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here