Nonostante possa sembrare fantascientifico, indiscrezioni riguardo nuovi progetti in programma alla NASA, prevedono la manipolazione di un asteroide. Il progetto partirebbe dalla possibile cattura dell’asteroide per poi ridirigere la sua rotta. Ma non finisce qui perché l’incredibile circa al progetto riguarda la torre che verrebbe agganciata su di esso a testa in giù, a 50000 km tramite un imponente opera di cavi di sostegno . La torre sarebbe la più grande del mondo, paragonabile ad una città sospesa nell’aria. Essa seguirebbe una traiettoria oraria di 24h circoscritta dalla Nasa, percorrendo le città principali quali Havana, Panama e New York ritornando nello stesso punto a fine giornata. Forse si sono spinti molto oltre l’immaginazione alla Nasa. D’altronde gli ingegneri alla NASA del reparto di Nasa  Innovative Advanced Concept  sempre hanno finanziato progetti ben più alti di ogni aspettativa, idee innovative, quasi folli da un un sistema di Volo interstellari all’habitat che ospita esseri umani ibernati. Oppure un semplice concept fantascientifico. Soltanto il futuro potrà rispondere a questi interrogativi.

Ruggiero Alessia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *