CONDIVIDI

In merito all’articolo apparso su alcuni quotidiani locali che citava:”Cambia lo scenario a Nola in vista delle elezioni comunali. La Lega vuole sostenere la candidatura a sindaco di Cinzia Trinchese. Il commissario cittadino, Biagio Sequino, avrebbe offerto il simbolo all’ex vicesindaco che dovrebbe scendere in campo con due civiche”, arriva la smentita ufficiale tramite il seguente comunicato:” il coordinamento provinciale di Napoli, nella persona del segretario Biagio Sequino, smentisce categoricamente di aver offerto il simbolo della Lega a Cinzia Trinchese, con la quale non è stato mai effettuato alcun incontro.
Dopo il commissariamento della sezione cittadina, per l’importanza strategica che riveste la città di Nola nella geografia politica della Lega, di concerto con i vertici regionali del partito, non si darà luogo a nessuna nomina cittadina, ma la fase di avvicinamento alle elezioni amministrative sarà gestita direttamente dalla segreteria provinciale, ciò a garanzia sia della massima apertura e partecipazione e sia del rigore della linea politica e del reclutamento delle forze da mettere in campo.
“Al momento non c’è nulla di stabilito, abbiamo già iniziato il lavoro di scouting coinvolgendo nel progetto stimati professionisti. Nelle prossime settimane parleremo e ci confronteremo con tutte le forze politiche e civiche compatibili con la nostra idea di città e di futuro, ma non escludiamo di presentare un nostro candidato sindaco. “ – dichiara Biagio Sequino”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here