L’hygge style non è solo una tendenza bensì una vera e propria filosofia di vita. Hygge dal danese può essere tradotto letteralmente come accogliente, ma nella moda e nel design lo stile nordico trasmette, appunto, sensazioni di felicità, di benessere e di libertà.

Lo stile nordico

Seguendo i dettami del cosiddetto “Hygge vibe” interpretabile come “sensazione di stare comodi in ciò che s’indossa”, questa caratteristica rappresenta un aspetto fondamentale della moda scandinava. I capi devono donare una sensazione di armonia e relax a chi li indossa, sostanzialmente devono garantire la massima libertà di movimento. Infatti, hanno una vestibilità oversize, chi li indossa deve sentirsi comodo e rilassato.

I tessuti sono morbidi, le linee sono dritte e scivolate e non seguono le forme del corpo femminile. Sì a magliette lunghe e larghe, ai cardigan extra large, ai pantaloni a palazzo e dal taglio maschile. Non sono banditi i jeans dal taglio skinny a patto di avere il risvoltino e che siano di colore azzurro chiaro. L’elemento chiave resta però l’importanza di accarezzare le forme, senza rompere l’equilibrio della silhouette

Le scarpe sneakers sono rigorosamente bianche, gli stivaletti scamosciati o in cuoio, con o senza tacco. Tra gli accessori non devono mancare una sciarpa molto lunga, una borsa grande e un morbido cappello in lana per riparare dal freddo. La palette cromatica è composta da tinte pastello neutre come il grigio, il beige, il blu, l’azzurro polvere, il bianco e il panna in tutte le loro declinazioni.

Questo stile a differenze di altri non punta all’eleganza ma all’essenzialità e al confort. Chi opta per questo stile ha di certo personalità, non sarà interessato a scegliere il maglione della giusta taglia e non avrà paura di indossare il bianco per paura di sporcarsi.

Rilassatevi, da soli o nella vostra cerchia di affetti, facendovi avvolgere dal calore di una coperta e con un buon libro tra le mani. Mettete la vostra musica preferita, lanciatevi nel vostro prossimo progetto fai-da-te o riposatevi, semplicemente, facendo quattro chiacchiere con i vostri amici. Cercate una pausa hygge che vi faccia bene, cercando di godere delle piccole cose e dei momenti di felicità. Non può essere inverno senza lo stile nordico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *