Ci troviamo in uno dei comuni più suggestivi d’Italia,  Positano, che ha deciso che chiunque vorrà scattare foto a scopi commerciali dovrà pagare una tassa di 1000 euro. La nuova tassa è stata creata, secondo il sindaco della città, perché “non si può permettere a chiunque di legare il proprio nome a Positano”. Anche se il dubbio che i soldi servano a fare cassa… rimane. Cosa ne pensi di questo provvedimento del sindaco di Positano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *