Oggi ci spostiamo in Puglia, di preciso a San Severo, perché vi parleremo di una tipica ricetta pugliese: le scorpelle. Sono pallottole di pasta lievitata molto morbida e fritte nell’olio bollente, con all’interno alici sott’olio. Che ne dite per un antipastino a capodanno?
Il risultato lo garentiamo noi 😉

Ingredienti:

1 kg di farina 00
1 cubetto di lievito di birra fresco
800 ml circa di acqua tiepida circa
sale
olio da friggere
acciughe sott’olio q.b.

In una ciotola mettete un po’ di acqua tiepida e fate sciogliere lo lievito.

Mettete in una ciotola capiente la farina, poi aggiungete l’acqua con lo lievito sciolto, ed iniziate a mescolare, salate e aggiungete man mano tanta acqua tiepida fino ad ottenere un impasto molto morbido, infine aggiungeteci le acchiughe. Molto Importante che mescolate energicamente.
Coprite l’impasto e fate lievitare per 2/3 ore.
Scaldate l’olio in pentola e quando è caldo prendete una cucchiaiata di impasto e adagiatelo nell’olio e friggete.
Girate da ambo le parte e scolate su carta assorbente o carta del pane.
Ora non vi tocca solo che assaggiarli.

Se non avete le acciughe potete sostituire con del salame.
Fateci sapere!! Buon appetito dal portale 80035

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *