Casamarciano- Si è tenuto stamattina alle 10.00 l’ incontro preliminare tra i vertici dell’Università Partenope di Napoli, e il comune di Casamarciano, nella persone del dirigente Arch. Antonio Restaino e dell’ex sindaco Andrea Manzi per fare un nuovo e forse definitivo sopralluogo sul sito che il comune di Casamarciano ha messo a disposizione per l‘Universita Partenope. Un’ubicazione strategica e molto gradita da parte del senato accademico sempre più intenzionata a dirottare le proprie risorse altrove anzichè investire nel comune bruniano.

Una lungaggine burocratica e amministrativa, infatti, quella del Comune di Nola, che ha fatto scappare letteralmente l’università, che per forza di cose si è guardata attorno riversando le attenzioni sulla piccola cittadina ai confini del comune nolano. L’ennesima sconfitta per tutta la comunità che vede sfumare il sogno tanto agognato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *