Caso di meningite al campus di Fisciano.

Si tratta di una studentessa di 21 anni, iscritta a un corso di studi del dipartimento di Scienze del patrimonio culturale. La ragazza, che è residente in provincia di Avellino,precisamente a Marzano di Nola, è stata ricoverata l’altra sera al Cotugno di Napoli, da dove poi è partita la segnalazione all’ Asl di Salerno e alle altre aziende sanitarie competenti del caso. L’infezione è quella da meningococco, cioè quella contagiosa. Per questo motivo, già ieri mattina, è scattata la ricerca dei suoi contatti più stretti per l’avvio della profilassi.

Il caso ha innescato panico all’interno del campus universitario. L’Asl di Salerno ha diramato stamattina un comunicato per la ricerca dei docenti, studenti che hanno frequentato gli stessi corsi della ragazza e gli autisti e viaggiatori della stessa linea autobus utilizzata dalla ragazza per sottoporre tutti a profilassi antibiotica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *