Venezia – Nella casa di riposo “Domenico Sartor” di Castelfranco Veneto tornano gli abbracci. Nella struttura, infatti, è stata realizzata quella che è stata ribattezzata per l’appunto la “stanza degli abbracci” che permette agli ospiti della casa di riposo di toccare nuovamente i propri cari che fanno loro visita, il tutto in completa sicurezza. Lo spazio è stato realizzato nel “Salone delle Rose”, rimodulato e allestito con separatori in vetro e postazioni dove ospiti e famigliari possono parlarsi e toccarsi grazie a dei guanti.

Non solo: sono state predisposte anche due postazioni denominate “Emozioni dell’abbraccio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *