Un modo diverso per cucinare le zucchine.
In questi giorni avevo in mente di cucinare la parmigiana, ma stando sempre attenta alla linea (come un pò tutte) non volevo trasgredire troppo e ho pensato di rendere la mia parmigiana un pò più leggera e dietetica sostituendo la besciamella classica con quella all’acqua.
Ovviamente non è come l’originale, ma credetemi è un ottima soluzione per amalgamare in modo light i vostri piatti. Non fermatevi all’apparenza osate e poi mi direte.

Ingredienti

  • 1 kg di zucchine
  • q.b. formaggio grattugiato
  • 150 grammi di formaggio filante
  • 500 grammi di besciamella all’acqua
  • teglia
  • q.b. burro & pangrattato

per la Besciamella

  • 500 grammi d’acqua
  • 50 grammi di burro o olio
  • 50 grammi di farina
  • q.b. noce moscata
  • pizzico di sale

Procedimento

Per prima cosa fate la besciamella, in un pentolino riscaldate l’acqua, mentre in un’altro pentolino versateci il burro fuso e la farina e mescolate con la frusta o cucchiaio di legno così da non formare grumi, versate a filo l’acqua senza smettere di mescolare. Regolate di sale e noce moscata e fate cuocere fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Nel frattempo pulite e tagliate le zucchine a fettine. Imburrate la teglia e passate il pangrattato, adagiate le zucchine una vicino all’altra poi inserite una manciata abbondante di formaggio grattuggiato, besciamella e dadini di formaggio. Ripetete questa operazione fino a riempire la teglia, sull’ultimo strato cospargete pangrattato e un pò di burro.

In forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Fate raffreddare e degustate la parmigiana.

alla prossima

Dori Stella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *