Distretti aperti e open day dedicati

Si parte il 21 luglio a Sorrento (piazza Lauro 17:00-21:00), poi il 22 a Castellammare di Stabia (Marina di Stabia 9:00-13; 17:00-20:00), il 2 agosto di nuovo a Sorrento (piazza Lauro 17:00-21:00), il 5 a Nola (Vulcano buono 9:00-13; 17:00-20:00).

Sono i primi quattro appuntamenti per altrettanti open day vaccinali per la somministrazione delle quarte dosi (second booster) del vaccino anto covid 19 organizzati dall’Asl Napoli 3 Sud ma anche per quanti non avessero ancora completato il ciclo primario o non avessero effettuato il booster.

Al momento l’accesso è diretto (senza prenotazione) e aperto a tutta la platea avente diritto: ultrasessantenni, fragili e anziani trascorsi 120 giorni dalla somministrazione della prima dose di richiamo (dose booster) o dall’ultima infezione da covid successiva al richiamo (data tampone positivo).

Raddoppiano anche gli equipaggi, coordinati dal responsabile dottor Antonio Coppola, dedicati alle somministrazioni domiciliari che passano da cinque a dieci. Questo per far fronte alla richieste in forte aumento da parte delle persone fragili non deambulanti.

Intanto, proseguono le attività vaccinali sul territorio aziendale. Da fine luglio verrà riattivata la vaccinazione tramite prenotazione del paziente sulla piattaforma dedicata. In questo modo si potrà decidere in autonomia la sede, il giorno e l’orario della somministrazione del vaccino al fine di evitare assembramenti e lunghe attese. Per gli anziani offerta anche la possibilità del drive-in per evitare stanchezza ed eccessiva esposizione al caldo.

Per accedere alle modalità, informazione e orari consultare la pagina dedicata del sito web aziendale:

https://www.aslnapoli3sud.it/sitoweb/jportal/JPDocumento.do?id=2024&rev=0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.