SpacciAMO LIBRI” é il nome dell’evento organizzato dall’associazione:

studenti contro la camorra” . Scambiamoci un libro a Scampia Flash book mob, cosi i ragazzi napoletani, maggiori attivisti di eventi anticamorra, hanno deciso di dare un nuovo scossone al silenzio che talvolta rimbomba più di un colpo di pistola.
Un flash mob in cui scambiarsi libri, come viene fatto in molte piazze d’Italia. Loro come piazza, non hanno scelto una semplice piazza, imbellita dal miglior duomo, ma hanno scelto quella di Scampia. Perché le piazze di Scampia non sono solo piazze di spaccio, perché Scampia non è solo Gomorra, ma è fatta di persone ed energie da mettere in circolo come la cultura.


L’appuntamento è sabato 29 aprile alle ore 11.30 in Piazza Papa Giovanni Paolo II (Scampia).
La modalità dello scambio è semplicissima. Ogni partecipante porterà con sé un libro incartato, come se fosse un vero e proprio regalo, e lo inserirà nel cesto di SpacciAMO LIBRI ricevendo in cambio un biglietto. Su questo biglietto scriverà un’idea per migliorare Scampia o anche Napoli e riconsegnandocelo pescherà un libro dal cesto.
Quando tutti avranno pescato ognuno scarterà il proprio libro.
Dalle idee scritte sui biglietti prederemo ispirazione per le nostre prossime iniziative.
Collaborano alla realizzazione del flash mob anche Sepofà – Comunicazione e Promozione Editoriale e Culturale e Rete della Conoscenza Napoli.
I giovani napoletani credono in un futuro migliore e regalano alla loro Napoli nuove opportunità di rinascita. Sei pronto ad incartare il tuo libro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *