Capita a tutti di non riuscire ad alzarsi la mattina neanche con l’energia sufficiente ad allungare il braccio per staccare la sveglia.Vi elenchiamo pochi trucchetti per riuscire a svegliarsi in tutti i sensi ogni mattina e affrontare la giornata con un umore più positivo.Se anche il malumore per gli impegni da gestire si farà sentire,almeno saremo preparati fisicamente ad affrontare lo stress.

Una buona sveglia potrebbe essere quella del cellulare.

Posizionata a un metro e mezzo di distanza, con suoneria inserita al volume che più si preferisce.

 

Non pensare: alzati e basta

Dopo aver scelto la sveglia giusta,la regola è alzarsi.

Pertanto è necessario evitare di crogiolarsi nel letto o posticipare l’alzata pensando “ancora 5 minuti”.

Lo so, penserai che non è poi così semplice, ma ricordati che alzandoti per tempo riuscirai a fare tutto con calma svegliandoti bene e affrontando al meglio la giornata.

Bere al mattino

Per svegliarsi bene è necessario 

bere acqua appena svegli per idratare il corpo.

Inoltre l’acqua di primo mattino aiuta ad eliminare le tossine, a combattere la stitichezza, e risulta essere un vero e proprio toccasana per l’apparato digestivo.

Non rinunciare al caffè o al the

A colazione, scegli tra brioche, biscotti o fette biscottate, ma se il tuo risveglio è difficile non puoi rinunciare a un bel caffè caldo o un ottimo the del gusto che più preferisci.

Fare la doccia

C’è chi fa la doccia prima di andare a dormire e chi invece preferisce farla al mattino appena sveglio.

Ad ogni modo se fai fatica a svegliarti è preferibile optare per la doccia al mattino.

La doccia al mattino, aiuta il risveglio, rigenera, rilassa, ma soprattutto rende più attivi. L’ideale è farla prima della colazione, vi regalerà benessere e soprattutto vi sentirete molto energici.

Ricorda che svegliarsi la mattina è uno dei momenti più importanti della giornata da cui dipenderà il tuo umore  e la tua determinazione per tutto l’arco della giornata.

Provateci 😀

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *