CONDIVIDI

Tragedia poco dopo la mezzanotte di ieri a Rimini, dove un uomo si è gettato dalla ruota panoramica sul porto.

Salito sulla cabina numero 15 all’ultimo giro, ha atteso di arrivare al punto più alto dell’attrazione a quota 55 metri e, dopo essersi spogliato, ha scavalcato le porte di chiusura per lanciarsi nel vuoto.

Il suicida, 32enne di origine inglese residente a Rimini, era da tempo affetto da disturbi psichici. Una volta chiarita la dinamica dei fatti, il magistrato di turno ha autorizzato il trasporto della salma per ulteriori accertamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here