Una donna che ci ama
e mai più ci lascerà
tanti auguri alla mia mamma
il tuo figlio è sempre qua

Tu sopporti i miei lamenti
poi mi coccoli e ti stringo
tutti i tuoi spupazzamenti
li rivedo e li dipingo

Una tela enorme e bella
in una spiaggia abbandonata
perché tu sei la mia stella
ed io la luce a me irradiata

(Poesia scritta da Alfonso Fiorentino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *