Bustine di gel di silice, sapete cosa sono e come riutilizzarle?

Forse avrete trovato delle bustine di gel di silice (silica gel) nelle scatole delle scarpe nuove o all’interno di una borsa appena acquistate. Questa sostanza è innocua e viene utilizzata per le sue proprietà assorbenti e disidratanti, dunque per prevenire la formazione di umidità e muffe.

La silice è il termine comunemente utilizzato per la silice colloidale, un polimero del diossido di silicio, quando viene impiegato per le sue proprietà disidratanti ed estremamente adsorbenti, spesso sotto forma di bustine. Le bustine di gel di silice vengono utilizzate per proteggere dall’umidità prodotti che potrebbero rovinarsi a causa della sua formazione. Se fino a questo momento avete pensato che le bustine di silice fossero inutili, o non sapevate di preciso di cosa si trattasse e dunque le avete buttate via, ecco dove e come usarle: armadi e cassetti, strumenti musicali, argenteria, per proteggere documenti importanti, per il cattivo odore delle scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *