Giugno 23, 2024

Loading

ALLATTAMENTO (Parte II)

L’ALLATTAMENTO AL SENO FA BENE ANCHE ALLA MADRE
Sapevi che allattare al seno è un’azione che è molto importante anche per la salute e della bellezza della madre?
Una delle sue funzioni essenziali per la madre è quella di riportare l’utero alle sue dimensioni normali.
Infatti, allattare stimola il rilascio di ossitocina, che è l’ormone che favorisce le contrazioni uterine al momento del travaglio.Quest’ormone è indispensabile anche dopo il parto perchè aiuta l’utero a contrarsi e a ritornare nella propria sede, evitando coì eventuali emorragie.

Allattare al seno riduce il rischio di tumore al seno.

A lungo anjdare riduce il rischio di osteoporosi nella donna in menopausa: le donne che hanno allattato hanno meno rischi di ammalarsi di osteoporosi in età avanzata.
Allattare esclusivamente al seno consente alla mamma di bruciare ogni giorno circa 6-700 calorie in più e questo significa che, se si segue un’alimentazione equilibrata, nei giro di qualche mese (soprattutto a partire dal sesto) si riesce a recuperare facilmente il peso che si aveva prima della gravidanza.

Cosa fondamentale allattare al seno è un metodo semplice e comdo infatti, consente alla mamma una maggiore libertà di movimento.
È vero, quando la mamma allatta esclusivamente al seno è lei l’unica fonte di nutrimento del bebè, quindi deve essere sempre disponibile, però vuoi mettere il vantaggio di poterti spostare col bebè ovunque vuoi e ogni volta che vuoi, senza bisogno di biberon, scaldabiberon, sterilizzatore, acqua, formule?
Al momento del bisogno, basta trovare un posticino tranquillo ed ecco che le esigenze del bebè sono soddisfatte al 100%: un latte alla giusta temperatura, nella giusta quantità, perfettamente sterile!

Inoltre pensateci bene, soprattutto in questo periodo di crisi fa molto bene anch al portafogli!
Infatti il latte materno non costa nulla e procura forte risparmio nella famiglia e nella società, che invece impegna capitali aziendali, energia e materiali per produrre quello artificiale. Senza contare che il latte materno è ecologico e non inquina.
Per quanto riguarda l’aspetto psicologico allattare al seno gratifica e aiuta l’empowerment e la fiducia in se stesse, questo perchè, la mamma che allatta sente che sta nutrendo suo figlio, che gli sta dando il meglio che può offrirgli, che gli sta facendo un dono preziosissimo: insomma, si sente ‘mamma a 360°’!
Infatti, è’ antagonista della depressione post-partum: chi allatta ha meno possibilità di ammalarsi di depressione post-partum in caso fosse soggetta.

Please follow and like us:

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *