L’ANGOLO DELLE SPOSE 

E’ usanza, soprattutto al Sud Italia, fare dono di un oggettino di vario genere, agli invitati, alla fine del ricevimento di nozze. Sempre più spesso però, gli sposi decidono di destinare i soldi che avrebbero speso per l’acquisto delle bomboniere, per effettuare una donazione benefica. Moltissime sono le associazioni di volontariato che possono accontentare questo tipo di richiesta, si va da quelle a supporto dei minori a quelle che tutelano le madri sole o le donne abusate. Un piccolo contributo può fare veramente la differenza e soprattutto non costituirà uno spreco di denaro. Solitamente agli sposi vengono dati, a fronte della donazione, dei certificati, con un ciondolino, un disegno, un piccolo manufatto che gli ospiti potranno conservare e magari usare come spunto per fare una donazione a loro volta e voi? Cosa ne pensate di queste bomboniere alternative?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *