Seguici

Lo stress o la cattiva alimentazione che si traduce in carenza di vitamine quali quelle del gruppo B , vitamina C ed A o di sali minerali quali calcio, ferro, selenio, zinco, antiossidanti ed omega 3 indeboliscono unghie e capelli rendendo le unghie facilmente sfaldabili e tendenti a spezzarsi e i capelli sfibrati e privi di lucentezza. Per ovviare a questo problema è opportuno seguire un’alimentazione sana e corretta e prediligere alimenti contenenti i nutrienti sopra citati ossia:
Cereali integrali (riso integrale, riso nero venere, farro, grano, avena, orzo, miglio, segale) importanti fonti di vitamine del gruppo B, di ferro e di zinco;
legumi (fagioli, lenticchie, ceci, piselli), ricchi di proteine, ferro, calcio, e zinco;
uova, fonte inestimabile di vitamina B12, biotina, ferro, omega 6 e zinco;
carni bianche (pollo e tacchino) che apportano il giusto quantitativo di proteine;
salmone, ricco di omega 3, fondamentale per l’integrità del cuoio capelluto;
gamberetti, che combattono la caduta dei capelli grazie alla vitamina B12, al ferro e al zinco;
latticini magri (yogurt, latte e formaggi freschi magri), naturalmente ricchi in proteine e calcio
verdura a foglia verde (bietola, cicoria, spinaci, rucola, broccoli) che contengono vitamina A, C e ferro;
frutta secca a guscio (noci, mandorle e semi di zucca), la migliore risorsa naturale di selenio, utile per il benessere della cute, e fonte di calcio e di omega 3.

Ti piace questo blog? Per favore spargi la voce :)