Marzo 4, 2024

Allenamento al Femminile: incomprensioni e cose da fare.

0

Loading

Il rapporto tra le donne e la palestra é spesso molto complicato. In primis, perché le donne quando sentono la parola bodybuilding pesi, subito immaginano di diventare come un uomo, poi perché oggettivamente per una donna allenarsi con i pesi non è affatto semplice.

Le ragazze che si iscrivono in palestra si trovano di fronte un bivio. Da una parte i corsi di GAG, Spinning, Fit boxe…che possono sicuramente servire a sfogarsi, ma non serviranno per la loro composizione corporea. Dall’altra la sala pesi, che non le farà diventare maschili, ma aiuterà a mantenere la massa magra durante la perdita del grasso corporeo.

La donna, oltre ad un profilo ormonale differente dall’uomo, ha anche una composizione corporea diversa, caratterizzata da una microcircolazione più difficile, che spesso causa ritenzione idrica ed una composizione e distribuzione dell’adipe differente. Queste differenze devono inevitabilmente riflettersi con allenamenti e stimoli diversi, per ottenere i risultati sperati.

La donna ha:

  • Meno bisogno di proteine rispetto all’uomo.
  • Un quantitativo buono di grassi.
  • Bisogno di stimoli costanti e non tagli drastici.

Approcci estremi, possono portare facilmente alla perdita del ciclo mestruale, segno che l’organismo è stato scosso dal regime alimentare. La donna deve assolutamente continuare ad avere il ciclo mestruale, sia nei periodi di massa che definizione.

L’allenamento deve essere graduale, pena ritrovarsi piene d’acqua e con il volume degli arti inferiori aumentati. Le donne sopportano molto bene allenamenti voluminosi, ma ci devono arrivare con calma. Appena fanno troppo si gonfiano d’acqua come dei palloncini. Le donne rispondono bene anche ad allenamenti metabolici, quindi maggior numero di ripetizioni e pause brevi tra le serie.

Un consiglio alle donne che decidono di approcciarsi all’allenamento, non abbiate paura della ghisa, la strada giusta è quella ma dovete approcciarvi in modo personalizzato e la dieta dovrà seguire una determinata direzione.

Ah! Un’altra  cosa…Non esistono solo i glutei!!!

Allenatevi Globalmente…😉

 

 

Please follow and like us:

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *