Si è tenuto stamattina a Piazza Dante (NA) l’Eyes Contact Event.
Un esperimento umano e sociale, che si sta diffondendo in tutto il mondo volto a connettere l’Essenza delle persone tramite una comunicazione non verbale, attraverso sguardi sorrisi ed abbracci, per contrastare il grigio velo di indifferenza apatica che avvolge sempre piú le nostre città e col fine di rompere gli schemi sociali e le resistenze interiori che ci inibiscono di entrare in contatto REALE con il prossimo.
Non ci sono regole. Semplicemente il fluire spontaneo della nostra essenza, la naturalezza del nostro essere ed il rispetto totale del prossimo.
L’esperienza non è fine a se stessa, ma vuole essere un espediente ed uno stimolo affinchè ognuno possa integrare nella propria vita e quotidianità empatia verso il prossimo e volontà di entrare in contatto con le persone. Un esperimento che tenta di liberarci dall’individualismo estremo radicato in noi che ci impone la società, per ricordarci che siamo cellule di un unico elemento, siamo parti di questa umana esperienza chiamata Vita, siamo UNO!

-Ringraziamo #geltrudepirozzi per la foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *