In gravidanza può migliorare peggiorare o rimanere invariata spesso l’eventuale peggioramento è dovuto alla riduzione o alla sospensione della terapia medica per il timore, infondato, che possa avere effetti negativi. In generale, l’asma non ha effetti negativi sulla gravidanza tranne nei casi in cui si determini ipossiemia materna. Per la maggior parte delle pazienti sono indicati un atteggiamento conservativo è l’attesa del travaglio spontaneo. Nel caso di induzione con prostaglandine queste possono essere usate perché hanno effetti broncodilatatori, viceversa gli analoghi delle prostaglandine sul pop rostone e misoprostolo e le prostaglandine pgf2 Alpha sono controindicate, lo sito Cina non ha effetti sull’ asma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *