Una pietanza tipica della regione Lazio. Un modo diverso per poter mangiarw i carciofi. Voi l’avete mai cucinati così?

Ecco cosa serve

Ingredienti

  • 8 carciofi
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 50 gr prezzemolo tritato
  • q.b. aglio tritato
  • q.b. sale e pepe
  • 10 olive nere
  • 2 fettine di formaggio
  • q.b.olio d’oliva

Procedimento

Pulite i vostri carciofi eliminate le foglie esterne che sono più dure e con l’aiuto di un coltello eliminate la parte superiore e togliete il fieno presente all’interno. Man mano che pulite i carciofi immergeteli in acqua e limone per evitare che anneriscano.

Preparatevi gli aromi in un piattino, snocciolate le olive e tagliate a quadratini il foraggio.

Sistemate i carciofi, in una pentola un filo d’olio poi un bicchiere d’acqua, cuocete su un fuoco medio per circa 15 minuti.

Servite caldi

… alla prossima -Dori Stella-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *